MUSEI NEL MONDO2017-03-30T20:32:06+00:00

MUSEI NEL MONDO

GAM – GALLERIA D’ARTE MODERNA DI GENOVA

Sul fronte del Novecento, le collezioni illustrano, con dovizia di dipinti e sculture acquistati dal Municipio alle Biennali veneziane e monzesi, alle Secessioni romane, alle Promotrici e alle Sindacali liguri, l’operato di Eugenio Olivari, Giuseppe Pennasilico, Andrea Figari, Federico Maragliano, Antonio Varni, Dario Bardinero, Eugenio Baroni, Ave Bassano, Rodolfo Castagnino, Antonio Discovolo, Giuseppe Cominetti, G.B.Costa, Pietro Dodero, Alberto Helios Gagliardo, Guido Galletti, Pietro e Alf Gaudenzi, Cornelio Geranzani, Domenico Guerello, Gaston La Touche, Adolfo Lucarini, Guido Micheletti, Domingo Motta, Eso Peluzzi, Lino Perissinotti, Giacomo Picollo, Giovanni e Tullio Salvatore Quinzio, Giuseppe Raggio, Emanuele Rambaldi, Paolo S.Rodocanachi, Giuseppe Sacheri, Antonio Santagata, Adriana Spallarossa, Libero Verzetti, Angelo Vernazza, Cesare Viazzi.

Genova
Via Capolungo 3 (16167)
+39 3726025, +39 3200333 (fax)
gam@comune.genova.it
www.gamgenova.it

Museo del Santuario di Savona

Eso Peluzzi, Piazza del Santuario di Savona, 1933

Il rinnovato Museo del Santuario di N. S. di Misericordia, adiacente alla chiesa costruita i nseguito all’apparizione della Vergine all’umile contadino Antonio Botta, avvenuta il 18 marzo 1536, racconta, attraverso gli oggetti esposti, la storia e l’evoluzione delle forme di devozione alla madonna di Misericordia. Al Museo del tesoro, nato negli anni ‘5’ del ‘900 si ? aggiunta la sala che oscpita la collezione delle opere d’arte donate dal maestro Eso Peluzzi. Lo storico Museo del tesoro e la Sala Peluzzi costituiscono oggi un unico percorso museale che prende il nome di “Museo del Santuario”, che consente al visitatore di ripercorrere la storia della devozione attraverso l’immediata visione, la concreta percezione del pregio e della quantit? dei doni. L’esposizione ha inizio con le opere risalenti alla seconda met? del ‘500 e termina con quelle pi? recenti, sviluppando un percorso tematico caratterizzato da nuclei di oggetti di diverse tipologie, dei quali sono posti in evidenza la peculiarit? e il prestigio della committanza, tra cui Papa Pio VII e la famiglia reale Savoia. Il Museo del Santuario ? stato riaperto il 3 luglio 2009 dopo un intervento di manutenzione straordinaria e di adeguamneto impiantistico realizzato al fine di conformarlo agli standards funzionali di legge.

Info:
——————————————————————————–

Proprietà: Altro ente pubblico
Ingresso:
Giorni e orario apertura: Prenotazione: Nessuna
Comune: Savona
Indirizzo: Piazza Santuario, 4
CAP: 17100
Provincia: SV
Regione: Liguria
Telefono: 019/8331201; 019/8331232
Fax: 019/8331233
Email: patrizia.peirano@operesociali.it
Sito web: http://www.operesociali.it

GALLERIA D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Sono ottanta opere di quattro artisti italiani (Bonichi, Carmassi, De Stefano, Falconi) e quattro spagnoli (Mensa, Orellana, Ortega, Quetglas) che pur nella loro diversità testimoniano la loro appartenenza a uno stesso ambito geografico e culturale. La Collezione di Arte Contemporanea trae origine dalla mostra permanente Mediterrania, frutto della donazione Paglione-Olivares alla città di Vasto.

www.museipalazzodavalos.it